San Giovanni Evangelista a Pathmos


Dimensione (cm): 45x35
Prezzo:
Prezzo di vendita22.600 ISK

Descrizione

Il dipinto di San Giovanni The Evangelist su Pathmos dell'artista spagnolo Alonso Cano è un capolavoro del barocco spagnolo. L'opera, che misura 218 x 153 cm, presenta una composizione complessa e dettagliata che mostra l'apostolo San Giovanni sull'isola di Patmos, dove secondo la tradizione cristiana, ricevette le rivelazioni che in seguito sarebbero diventate il libro dell'apocalisse.

Lo stile artistico di Cano è evidente nella pittura, con la sua tecnica di pennello sciolta e veloce, che crea un effetto di movimento e drammaticità sul lavoro. L'uso della luce e dell'ombra è un altro elemento di spicco dello stile di Cano, con una luce che evidenzia i dettagli e le trame della vernice.

Il colore è anche un aspetto interessante del lavoro, con una tavolozza ricca e varia che include toni caldi e freddi, dal rosso e dall'oro al blu e dal verde. I dettagli in abbigliamento e oggetti, come il libro che sostengono San Juan, sono dipinti con grande precisione e realismo.

Anche la storia della pittura è affascinante. Si ritiene che sia stato commissionato dalla Chiesa di San Juan de Dios a Granada, in Spagna, e che fu dipinto tra il 1645 e il 1650. Il lavoro fu rubato nel 1918 e ripreso nel 1987, dopo aver attraversato diverse mani e paesi.

Un aspetto poco noto della pittura è che Cano era anche uno scultore e architetto eccezionale e che il suo lavoro in queste aree ha influenzato il suo stile artistico. Inoltre, è noto che Cano aveva una vita personale tumultuosa, con diversi scandali e conflitti con altri artisti e autorità religiose.

In sintesi, San Giovanni l'evangelista su Pathmos di Alonso Cano è un'opera impressionante che si distingue per il suo stile artistico, composizione, colore e dettagli. La storia del lavoro e della vita dell'artista sono anche aspetti interessanti che aggiungono profondità e contesto al lavoro.

visualizzato recentemente