La vendetta di Tomiris


Dimensione (cm): 50x45
Prezzo:
Prezzo di vendita26.900 ISK

Descrizione

Il dipinto "The Revenge of Tomyris" dell'artista Michiel Van Coxcie è un'opera impressionante che si distingue per il suo stile artistico rinascimentale. La composizione dell'opera è molto dettagliata, con un gran numero di caratteri ed elementi che riempiono la tela. Il colore della vernice è vibrante e sorprendente, con toni caldi e freddi che si combinano armoniosamente.

La storia dietro il dipinto è altrettanto interessante. Tomyris era una regina del Masageta che affrontava il re persiano Ciro El Grande. Secondo la leggenda, Tomyris sconfisse Cyrus in una battaglia e poi decapitò, immergendo la testa in una ciotola piena di sangue. Il dipinto di Van Coxcie rappresenta questo momento drammatico, con Tomyris che tiene la testa del re mentre i suoi soldati celebrano la vittoria.

Uno degli aspetti meno conosciuti della pittura è la presenza di diversi elementi simbolici. Ad esempio, l'aquila che si trova nella parte superiore del dipinto è un simbolo della forza e del coraggio dei Masageta. Inoltre, il colore rosso dei vestiti di Tomyris rappresenta la passione e la rabbia che provava verso Ciro.

In sintesi, "The Revenge of Tomyris" è un'opera d'arte impressionante che combina una composizione dettagliata, un colore vibrante e una storia affascinante. È un campione del talento di Michiel Van Coxcie e un'opera che continua ad affascinare gli spettatori fino ad oggi.

visualizzato recentemente