La scoperta di Mosè


Dimensione (cm): 50x75
Prezzo:
Prezzo di vendita35.500 ISK

Descrizione

Il dipinto "La scoperta di Mosè" di Sébastien Bourdon è un capolavoro dell'arte barocca francese risalente al diciassettesimo secolo. Questo dipinto rappresenta una scena biblica dell'Antico Testamento, in cui la figlia del Faraone trova il bambino Mosè in un cestino che galleggia nel fiume Nilo.

Lo stile artistico di Bourdon è caratterizzato dalla sua capacità di creare scene drammatiche ed emotive, e questo si riflette nella composizione dell'opera. La figura centrale della figlia del faraone si trova al centro del dipinto, circondata da altri personaggi che la osservano con stupore e ammirazione. La composizione è bilanciata e ben organizzata, il che consente allo spettatore di concentrarsi sulla figura principale.

Il colore è un altro aspetto interessante della pittura. Bourdon usa una tavolozza ricca e vibrante che include toni dorati, rossi e blu. Questi colori creano un effetto luce e ombra che dà profondità e dimensione al lavoro.

Anche la storia dietro il dipinto è affascinante. Bourdon ha dipinto questo lavoro mentre lavorava per il cardinale Mazarino a Parigi. Il cardinale era un mecenate delle arti e commissionò a Bourdon di dipingere diverse opere religiose per la sua collezione. "La scoperta di Mosè" è stata una di queste opere ed è diventata una delle più famose e acclamate.

Inoltre, c'è un aspetto poco noto del dipinto che vale la pena menzionare. Bourdon includeva una piccola scena nell'angolo in basso a sinistra dell'opera che mostra un uomo che urina nel fiume Nilo. Questa scena è una sottile critica alla corruzione e al cattivo comportamento che Bourdon ha visto nella società del suo tempo.

In sintesi, "la scoperta di Mosè" di Sébastien Bourdon è un'opera d'arte impressionante che combina l'abilità tecnica con emozione e profondità. Il suo stile artistico, composizione, colore e storia dietro la pittura lo rendono un'opera affascinante e preziosa per qualsiasi amante dell'arte.

visualizzato recentemente