La morte di Cleopatra


Dimensione (cm): 50x70
Prezzo:
Prezzo di vendita34.000 ISK

Descrizione

Il dipinto "The Death of Cleopatra" dell'artista italiano Guido Cagnacci è un'opera che si distingue per il suo stile artistico barocco e la composizione complessa. Il pezzo, che misura 120 x 158 cm, mostra la famosa regina egiziana nel suo letto di morte, circondato dai suoi fedeli servitori.

Il colore del lavoro è impressionante, con toni caldi e scuri che evocano la tragedia e la morte. L'intenso rosso degli abbigliamento di Cleopatra contrasta con il bianco pallido della sua pelle e il nero dei suoi capelli. I dettagli della vernice sono accurati, dai gioielli della regina alla consistenza dei tessuti e delle pieghe dei fogli.

La storia della pittura è intrigante. Si ritiene che sia stato commissionato dal cardinale Flavio Chigi, che era un grande ammiratore del lavoro di Cagnacci. Tuttavia, il lavoro è stato considerato troppo scandaloso per l'epoca, a causa della rappresentazione esplicita della morte e della sensualità di Cleopatra. Il dipinto fu venduto a un collezionista privato e non fu esposto pubblicamente fino alla fine del XIX secolo.

Aspetti poco conosciuti del lavoro includono la presenza di un piccolo coleottero nella parte inferiore destra del dipinto, che simboleggia la risurrezione nella cultura egiziana. Si dice anche che Cagnacci usasse una vera donna come modello per Cleopatra, che ha dato un realismo ancora maggiore all'opera.

In sintesi, "The Death of Cleopatra" è un capolavoro del barocco italiano che si distingue per la sua complessità, colore e dettagli approfonditi. La sua storia e aspetti poco conosciuti lo rendono ancora più affascinante per gli amanti dell'arte.

visualizzato recentemente