Immagine della peste


Dimensione (cm): 45x35
Prezzo:
Prezzo di vendita22.700 ISK

Descrizione

La pittura di piaga dell'artista Lucas Cranach The Elder è un'opera di grande interesse sia per il suo contenuto che per il suo stile artistico. Questo lavoro, di dimensioni originali 75 x 56 cm, rappresenta l'epidemia di peste che ha devastato l'Europa nel XVI secolo.

Lo stile artistico di Cranach El Viejo, caratterizzato da una grande precisione nei dettagli e una tecnica raffinata, si riflette in questo lavoro. La composizione del dipinto è molto attenta, con una disposizione dei personaggi che crea un effetto e un movimento di profondità. Inoltre, il colore del lavoro è molto sorprendente, con una gamma di toni caldi e freddi che contrastano.

Per quanto riguarda la storia della pittura, è noto che è stato realizzato nel 1532 sulla commissione del principe Juan Federico de Saxony, che voleva avere un'opera che riflettesse la gravità dell'epidemia di peste che stava frustando l'Europa in quel momento. L'opera fu esposta nella cappella del castello di Wittenberg, dove si trovava la corte del principe.

Uno degli aspetti meno conosciuti di questo lavoro è che è una delle prime rappresentazioni della peste nella storia dell'arte. Nel dipinto puoi vedere i personaggi colpiti dalla malattia, con sintomi come febbre, tosse e macchie della pelle. Inoltre, il lavoro riflette la disperazione e la paura che vivevano in quel momento, con persone che fuggono dalla città e da altri che si rifugiano nella chiesa in cerca di protezione.

In sintesi, la pittura di pelli di peste di Lucas Cranach è un'opera di grande valore artistico e storico, che riflette con grande precisione e dettaglia l'epidemia di peste che ha devastato l'Europa nel XVI secolo. Il suo raffinato stile artistico e un'attenta composizione rendono questo lavoro un unico e di grande interesse per gli amanti dell'arte e della storia.

visualizzato recentemente