Vista del lago transimene


Dimensione (cm): 50x65
Prezzo:
Prezzo di vendita€217,95 EUR

Descrizione

Il dipinto "Vista del lago Trasimeno" dell'artista ungherese Károly Il più giovane Markó è un'opera d'arte che affascina gli spettatori con il loro stile artistico impressionista. La composizione della vernice è molto equilibrata, con una prospettiva che ci porta attraverso il lago fino alle montagne in lontananza. La tavolozza dei colori è molto morbida e delicata, con toni pastello che creano una sensazione di tranquillità e serenità.

La storia dietro questo dipinto è molto interessante. Károly il più giovane Markó era un artista di grande talento che nacque in Ungheria nel 1830 e si trasferì a Parigi nel 1853 per studiare arte. Lì divenne un pittore molto rispettato ed era noto per i suoi paesaggi impressionisti. Nel 1857, Markó viaggiò in Italia e si innamorò della bellezza del lago Transimenus. Fu lì che dipinse questo capolavoro nel 1860.

Un aspetto poco noto di questo dipinto è che Markó non ha usato il pennello per crearlo. Invece, ha usato una tecnica innovativa chiamata "Fingers". Con questa tecnica, l'artista ha applicato la vernice direttamente con le dita, creando un effetto morbido e diffuso sulla superficie del dipinto.

In sintesi, "View of the Lake Trasimeno" è un'opera d'arte impressionante che mostra il talento e l'abilità di Károly il più giovane Markó. Il suo stile artistico impressionista, la composizione equilibrata, la tavolozza dei colori morbidi e la tecnica innovativa rendono questo dipinto un vero gioiello d'arte.

visualizzato recentemente